News
Nuovi sensori di prossimità 2019 Camozzi
Mauro Morotti
7 mesi ago

A partire dal 2019 nel catalogo di Camozzi sono stati introdotti nuovi sensori nelle serie: CST-CSV-CSH, CSB-CSC-CSD, CSG.

Ogni sensore è munito di un indicatore a LED di colore giallo o rosso che ne segnala la commutazione.

I sensori magnetici di prossimità che vengono applicati sui macchinari, hanno la funzione di rilevare la posizione del pistone nei cilindri o nelle pinze. Il sensore si occupa di chiudere nelle versioni che normalmente sono aperte oppure aprono nelle versioni che sono normalmente chiuse, un circuito elettrico nel momento in cui viene investito dal campo magnetico prodotto dal magnete applicato al pistone.

 

sensori prossimita camozzi 2019

Il segnale prodotto da queste diventa utile per comandare direttamente un’elettrovalvola o una scheda PLC. Un indicatore a LED di colore giallo o rosso, segnala la commutazione del sensore.

Sono disponibili diverse varianti:

  • NO.
  • NC.
  • Reed con cavo o connettore.
  • Elettronici con cavo o con connettore.

Le versioni elettroniche di questi sensori sono particolarmente consigliate nelle applicazioni gravose in cui gli interventi sono frequenti, poiché garantiscono un elevato numero di azionamenti anche in presenza di forti vibrazioni.

Scarica il catalogo dei nuovi sensori di prossimità.

Author: Mauro Morotti